Francisco de Quevedo

Francisco Gómez de Quevedo Villegas y Santibáñez Cevallos ( Madrid, 14 settembre 1580 - Villanueva de los Infantes, Ciudad Real, 8 settembre 1645), cunnisciutu cum'è Francisco de Quevedo, hè statu un scrittore spagnolu di l'età d'oru . Hè unu di i più impurtanti autori di a storia di a literatura spagnola, cunnisciutu soprattuttu per u so travagliu pueticu, ancu s'ellu hà scrittu ancu narrazione, teatru è parechji libretti filosofichi, pulitichi, murali, ascetichi, umanistichi è storichi.

Tenia i tituli di signore di Torre de Juan Abad (ottenutu in u 1620, dopu parechje difficultà) è cavaliere di l'Ordine di Santiago, a so entrata hè stata ufficializata u 29 di dicembre di u 1617, per mezu di un certificatu reale firmatu da Felipe III, è u tittulu hè statu speditu l'8 di ferraghju di u 1618.

Francisco de Quevedo ritrattu dopu à esse intrutu in l'Ordine di Santiago in u 1618 da Francisco Pacheco in u so Libru di descrizzione di veri ritratti, omi illustri è memorabili .
Opere di Don Francisco de Quevedo Villegas, 1699